it
09.01.2019 – IL QUARTO ELEMENTO @TIPOTECA ITALIANA

09.01.2019 – IL QUARTO ELEMENTO @TIPOTECA ITALIANA

News

Giovedì 31 Gennaio, Auditorium di Tipoteca Italiana.

Quali sono gli elementi che disciplinano il buon fare, l’etica, l’impegno in ogni aspetto della nostra vita?  È ciò che da sempre definiamo design sport attitude, quella capacità di approcciare ogni sfida, ogni momento, con dedizione, responsabilità, consapevolezza, proprio come i grandi campioni sportivi.

Ordine, rispetto delle regole, impegno. Questi i 3 elementi fondamentali individuati da Paolo Marta nel suo libro: il Quarto Elemento. E sarà proprio la presentazione ufficiale a fare da perno per un confronto su questi temi tra gli ospiti della serata: Giampaolo Allocco, responsabile creativo di Delineodesign, al fianco di Paolo Marta, Debora Compagnoni, Arturo Lorenzoni.

About

IL QUARTO ELEMENTO. L’ORDINE, IL BUON FARE, LA LIBERTÀ

L’ordine, il rispetto delle regole e l’impegno sono tre elementi sufficienti a spiegare il buon fare nello sport, nel lavoro, nella politica, nella vita di ogni giorno?

O c’è dell’altro? Un quarto elemento in grado di rendere l’ordine strettamente personale, il rispetto delle regole il presupposto per diventare protagonisti del nostro agire e abbracciare un atteggiamento di espansione, l’impegno una fonte di intimo e profondo piacere?

Il punto di partenza per rispondere a questa domanda è il libro di Paolo Marta: il Quarto Elemento.

I compagni di viaggio: Deborah Compagnoni, Arturo Lorenzoni, Giampaolo Allocco.

www.tipoteca.it

 

Who’s who

Arturo Lorenzoni insegna Economia dell’Energia ed Electricity Market Economics alla Scuola di Ingegneria Industriale dell’Università di Padova. Da 1 luglio 2017 ricopre la carica di Vicesindaco di Padova con varie deleghe, dalle politiche del territorio e sviluppo urbano sostenibile, alla mobilità e viabilità. E’ anche un appassionato di sport e ha praticato il rugby nelle file del Petrarca dalle giovanili, nelle quali ha vinto un titolo italiano, fino a una lunga militanza nella Tre Pini in vari campionati. Ha un lungo percorso nel volontariato e nella cooperazione internazionale.

Deborah Compagnoni, ex sciatrice alpina, ha scritto pagine di storia dello sport italiano. Ha vinto tre ori olimpici: Albertville 1992 nel superG, Lillehammer 1994 e Nagano 1998 nel gigante ed è stata tre volte campionessa del mondo: in Sierra Nevada (1996) in gigante, a Sestrière (1997) in gigante e slalom.  Ha ottenuto 16 successi in coppa del Mondo (tredici giganti, uno slalom, due superG). Presiede da alcuni anni la Onlus Sciare per la Vita impegnata nella lotta contro le leucemie infantili, di cui Camminare per la Vita rappresenta la costola di pianura.

Paolo Marta è ingegnere libero professionista. Ha giocato a rugby nella Benetton Treviso, dove ha vinto un titolo nazionale Juniores, e poi nella Ruggers Tarvisium, facendo parte delle nazionali giovanili dall’Under 15 all’Under 21 e vincendo il titolo F.I.R.A. (unica volta per l’Italia), nel 1983. Ha fatto parte del progetto didattico della Federazione Italiana Rugby.
Autore di alcuni libri, svolge attività di formazione aziendale ed è tra i promotori di Camminare per la Vita, declinazione della Onlus Sciare per la Vita di Deborah Compagnoni.

Giampaolo Allocco fondatore dello studio Delineodesign, si occupa di industrial design dal 1999. Eclettico designer (ma preferisce farsi chiamare progettista), la sua formazione deriva principalmente dal settore sportivo. Dal 2002 il team di Delineodesign orienta la propria progettazione verso settori merceologici quali l’arredo, l’illuminazione, l’abbigliamento e l’oggettistica. Ha esposto a Milano, Francoforte e Tokyo, ottenendo numerosi riconoscimenti dalla stampa e in vari concorsi.